"Rifiuti, topi e scarafaggi nelle strade", infuriati i residenti di Cannatello

Degrado e spazzatura in via Farag. Lo segnalano i consiglieri comunali della prima commissione consiliari al Comune di Agrigento, Salvatore Borsellino, Giuseppe Picone e Marcella Carlisi.

Foto d'archivio

Degrado e spazzatura in via Farag, a Cannatello. Lo segnalano i consiglieri comunali della prima commissione consiliari al Comune di Agrigento, Salvatore Borsellino, Giuseppe Picone e Marcella Carlisi.

“Ancora una volta - fanno sapere i consiglieri - giungono forti lamentele da parte dei cittadini residenti in via Farag, zona Cannatello, costretti a vivere tra topi e spazzatura che invade anche la sede stradale. È inconcepibile che dopo ripetuti solleciti si debba assistere alle comprensibili ire dei cittadini che in piena stagione estiva sono costretti a respirare le nauseabonde esalazioni provenienti dalla spazzatura in decomposizione ed a convivere con ratti, scarafaggi e zecche durante la bella stagione balneare che, tuttavia, offre ai turisti ed ai residenti uno spettacolo squallido".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • A Milano con la paura addosso, Daniele: "Coronavirus? Ho un consiglio per i miei concittadini"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento