Giochini di villa Bonfiglio danneggiati, Firetto: "Deficienti all'opera"

Sarebbero stati rimossi alcuni perni e bulloni, le strutture sono pertanto poco sicure e il Comune ha deciso di transennare l'area per impedirne l'utilizzo

Sono stati danneggiati e resi pericolosi i giochini per bambini di villa Bonfiglio. La notizia è stata diffusa stamattina direttamente dal sindaco di Agrigento. "Deficienti d'inizio d'anno in azione -  è il commento di Lillo Firetto -. Quei giochini erano stati acquistati con sacrificio grazie ad una associazione di mamme, 'Principi e principesse' Rete di Cristina, una iniziativa congiunta con il Comune. La città cresce con l'azione di ciascuno. La città siamo noi - conclude Lillo Firetto".

"Isola dei giganti" danneggiata dai vandali, il Comune corre ai ripari

Le condizioni degli elementi di arredo urbano, secondo il Comune, sono tali da non rendere più possibile  un utilizzo in sicurezza (sono stati rimossi alcuni bulloni e alcuni perni ecc), pertanto l'area è stata interdetta per evitare che i piccoli possano farsi male. Quando e se verranno fatti gli interventi di sistemazione non è ancora chiaro, ma di certo c'è che il Consiglio comunale ha più volte chiesto all'Amministrazione di spostare queste attrezzature in piazza Cavour, trattandosi non solo di un'area poco fruibile nelle ore serali, ma soprattutto eccessivamente "interna", tanto da essere spesso mal frequentata. La zona, comunque, stando ai progetti dell'ente dovrebbe essere in futuro nuovamente monitorata con sistemi di videosorveglianza.

Città più sicura: si punta ad ampliare la rete di videosorveglianza 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ma la ville non è dotata di telecamere? perchè non rivedere le registrazioni?

  • Avatar anonimo di Piero
    Piero

    Dal mese di ottobre(se non prima...) quei giochi sono stati vandalizzati:altalene prive di catene e seggiolini, la "Nave dei Pirati" con la scaletta di accesso staccata da terra, l' accesso allo scivolo con i gradini divelti, una ruota/giostra resa inservibile...e ce ne accorgiamo soltanto adesso? 

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Arrivano 6 milioni di euro e il Comune è pronto a saldare i debiti, Carmina con le spalle al muro dalle mozioni di sfiducia

  • Incidenti stradali

    Incidente frontale lungo la Sciacca-Caltabellotta: muore un pensionato ottantenne

  • Cronaca

    Multe del 2016 non onorate, Comune tenta recupero di 137 mila euro

  • Video

    "Giornate Fai di primavera", i tesori dell'Agrigentino presi d'assalto

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • L'incidente mortale di Joppolo, il sindaco di Raffadali: "Sarà lutto cittadino"

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento