Messa in sicurezza del palazzo del viale della Vittoria, i lavori finiranno entro il mese?

La ditta incaricata dal condominio sta procedendo speditamente rispetto a quanto necessario per eliminare i pericoli

Proseguono speditamente i lavori di messa in sicurezza dell'edificio del viale della Vittoria parzialmente crollato nei mesi scorsi senza, fortunatamente, provocare vittime. I primi interventi potrebbero anzi concludersi entro novembre e restituire al transito una parte della strada oggi inibita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via ai lavori di messa in sicurezza: serviranno 45 giorni di tempo

A raccontarlo è l'edizione odierna del quotidiano La Sicilia. Al momento sul palazzo operano 2 gru che hanno consentito agli operai di smontare le parti del pezzo non acnora precipitate. Nei prossimi giorni si procederà a demolire il cornicione "superstite" e si coprirà il tetto dell'edificio con un telo in attesa di interventi successivi. Sulle cause del crollo indaga la Procura di Agrigento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento