Paura in spiaggia, si sbriciola il costone di Zingarello: si scava tra le pietre

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che per tutto il pomeriggio hanno scavato nell'ipotesi che qualcuno fosse rimasto sotto le macerie

Il momento del crollo

Crolla il costone della spiaggia di Zingarello. Pomeriggio di paura per i bagnanti che hanno assistito alla scena. Sul posto sono giunti gli agenti della sezione "Volanti" della Questura di Agrigento ed i vigili del fuoco che hanno lavorato tutto il pomeriggio per cercare persone eventualmente rimaste coinvolte nel crollo. 

VIDEO - Crolla costone roccioso sulla spiaggia di Zingarello

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito nel crollo. Nel luogo della frana sono arrivate le unità cinofile dei vigili del fuoco di Caltanissetta. I soccorritori hanno acquisito testimonianze secondo le quali un ragazzo, che era sotto il costone al momento del crollo, sarebbe riuscito a passare e a mettersi in salvo.

Ma è stato gran caos fra le diverse testimonianze dei bagnanti. I poliziotti sulla base delle ultime dichiarazioni raccolte stanno cercando di rintracciare il giovane che dovrebbe, appunto, essersi messo in salvo. Intanto, il costone continua a sgretolarsi: cedono detriti e piccole pietre. Motivo per il quale è stato deciso di non fare entrare in azione gli escavatori. Sarebbe troppo rischioso anche per gli stessi soccorritori. Spetterà alle unità cinofile dei pompieri di Caltanissetta effettuare le necessarie verifiche fra i detriti.

VIDEO - Il momento del crollo

La spiaggia di Zingarello ha diversi tratti con divieto d'accesso e di balneazione, e l'area in cui si è verificato il crollo era interdetta.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Incidente frontale tra due auto sulla strada statale 115: tre feriti

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento