Crollano calcinacci nel centro storico, residenti "blindati" in casa

Gli abitanti di Girgenti: "Sollecitiamo il problema da due anni"

Le transenne che hanno "blindato" in casa i residenti

Crollano calcinacci al centro storico. Le forte raffiche di vento, hanno causato ancora danni in una dei quartieri simbolo della città. La zona in questione, questa volta, è la via Restivo nell’angolo via Sanso. Parte della parete è crollata giù, impensierendo i residenti. La zona è stata transennata, ma ha di fatto, chiuso in casa diversi abitanti del centro storico.

“E’ da due anni che sollecitiamo il problema – ha detto uno dei residenti – mi hanno chiesto di inviare delle foto, le ho fatte ma nessuno si è mai fatto vivo. Oggi è successo quello che temevo. Il crollo”. Le transenne hanno “blindato” in casa i residenti, che adesso chiedono di intervenire in maniera tempestiva. Il crollo non ha causato danni a persone, ma la paura è stata tanta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento