L'epidemia si allarga: nel giro di poche ore secondo caso di Coronavirus a Canicattì

Il sindaco Ettore Di Ventura: "Ho allertato subito le forze dell'ordine e ricostruiremo tutti i contatti sociali del secondo soggetto risultato positivo. Il paziente si trova in isolamento domiciliare e sta bene"

(foto ARCHIVIO)

"Mi è stato notificato pochi minuti fa la conferma del secondo caso di Coronavirus nella nostra città. Anche adesso ho allertato subito le forze dell'ordine e ricostruiremo tutti i contatti sociali del secondo soggetto risultato positivo. Il paziente si trova in isolamento domiciliare e sta bene". Lo ha annunciato ai canicattinesi, attraverso i social, il sindaco di Canicattì Ettore Di Ventura. Si tratta del secondo caso - che si registra nella città di Canicattì - nell'arco di neanche 24 ore. Non sono state fornite, dall'amministratore, indicazioni su un dettaglio che non è di poco conto: non si sa infatti che i due infetti da Covid-19 appartengano o meno allo stesso nucleo familiare o se abbiano avuto, fra loro, contatti diretti. 

C'è il primo "positivo" da Covid-19 anche a Canicattì, il sindaco: "Era in isolamento da giorni"

secondo caso canicatti-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Nell'augurare una pronta guarigione al concittadino, vi esorto di evitare la cosiddetta 'caccia all'uomo/donna'. Per quanto riguarda i contatti sociali dei due canicattinesi saranno i familiari a ricostruirli con l'ausilio dell'Asp e delle forze dell'ordine" - ha concluso il sindaco Di Ventura - . Ancora una volta il sindaco di Canicattì ha lanciato, sempre virtualmente, un appello: "La regola rimane sempre la stessa: restare a casa!". 

Coronavirus, l'esperto: "Numero dei contagi salirà, lontano un ritorno alla normalità"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento