Coronavirus, sabato di "follia" a Porto Empedocle: "ressa" davanti al supermercato

Troppi empedoclini si sono messi in fila di buon mattino davanti l'esercizio commerciale

Foto Leandro Baio

E’ stato un vero e proprio sabato di “follia” a Porto Empedocle. Gli empedoclini - tutti pronti a fare la spesa - hanno affollato l'area antistante ad un noto supermercato. La folla, potendo accedere uno per volta, è stata praticamente oceanica. Una vera e propria "ressa", ossia - letteralmente - un serrato affollamento. Cosa che, di questi tempi, dovrebbe decisamente evitarsi. A monitorare tutti i clienti - affinché rispettassero le dovute distanze di sicurezza dettate alla presidenza del Consiglio dei ministri per contenere il rischio contagio da Covid 19 - c'erano le forze dell'ordine. 

Al supermercato per 3 euro di spesa, cassieri e repartisti: "Paura del contagio"

Decine di empedoclini, di buon mattino, hanno affollato l’ingresso del noto supermercato. Lo scatto di quest’oggi ha fatto, inevitabilmente, il giro del web. E sono tanti, dunque, gli empedoclini indignati: “Serve buonsenso  - dice qualcuno - così non ne usciremo mai”.

Dalle forze dell'ordine - sono quotidianamente impegnati in questo genere di controlli, davanti gli esercizi commerciali, polizia, carabinieri e vigili urbani - hanno fatto sapere che le distanze di sicurezza sono state rispettate.

La polizia, nelle prossime ore, proverà a pianificare una nuova strategia per fare in modo che, anche se si rispettano le distanze, soprattutto nelle giornate di sabato non si vengano più a creare assembramenti di questo genere. Fra l'altro è da giorni e giorni che, davanti ai supermercati, vengono effettuati controlli e vengono identificati tutti i presenti. Nominativi che vengono poi anche incrociati fra chi è di turno la mattina e chi, invece, è nel pomeriggio. E questo per appurare se viano persone che magari escono più volte al giorno da casa per effettuare la spesa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Foto di Leandro Baio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • Tornano a casa e la trovano occupata: scoppia il caos a Villaseta

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

  • Lampedusa brucia: incendiati i "cimiteri" dei barconi dei migranti, aperta un'inchiesta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento