Coronavirus, La Rocca Ruvolo: "Commissario degli ospedali riuniti di Sciacca? Compito delicato"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

“Il commissario per l’emergenza Covid-19 degli ospedali riuniti di Sciacca e Ribera ha già manifestato la disponibilità ad incontrare i sindaci del territorio”.

Lo afferma in una nota la presidente della commissione Salute dell’Ars Margherita La Rocca Ruvolo dopo un colloquio telefonico durante il quale ha rivolto le congratulazioni e gli auguri di buon lavoro al dottor Alberto Firenze, specialista di Igiene e Medicina preventiva e docente della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Palermo, nominato commissario ad acta per l’emergenza Covid-19 presso la direzione sanitaria di presidio degli ospedali riuniti di Sciacca e Ribera con decreto dell’assessore regionale per la Salute Ruggero Razza.

“Il compito che è stato affidato al commissario – aggiunge La Rocca Ruvolo - è molto delicato perché riguarda l’aspetto epidemiologico e le strategie da mettere in atto per gli ospedali riuniti di Sciacca e Ribera. Sono certa che il dottor Alberto Firenze darà un importante contributo per affrontare l’emergenza sanitaria per l'epidemia da nuovo Coronavirus nel nostro territorio”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento