Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due anziani positivi al Covid-19 morti, Valenti: "Giornate decisive, potremmo avere una crescita di casi"

In un video messaggio, il sindaco: “Il dolore delle famiglie è il dolore dell’intera città”

 

“Il dolore delle famiglie è il dolore dell’intera città”. Con queste parole, il sindaco di Sciacca Francesca Valenti esprime per la morte dei due anziani saccensi affetti da Coronavirus.

La curva epidemiologica continua a salire: c'è un caso in più di Coronavirus a Favara, confermato l'esito test a 92enne
La curva epidemiologica continua a salire: c'è un caso in più di Coronavirus a Favara, confermato l'esito test a 92enne

Un fine settimana difficile sotto tutti i punti di vista - evidenzia il sindaco che ha contattato i vertici dell’azienda ospedaliera “Giovanni Paolo II” dopo quanto accaduto anche nel reparto Ginecologia: “Ho avuto rassicurazioni sugli interventi programmati per consentire la sanificazione dei locali e la riapertura del Punto Nascite, ma anche – dice il sindaco in un video messaggio - la previsione che ci dobbiamo attendere giornate importanti e decisive perché potremmo avere una crescita di casi, anche significativa. Moltissimo dipende da noi”.

Feto muore in utero, la mamma è risultata "positiva" al Coronavirus: off-limits il Punto Nascite
Feto muore in utero, la mamma è risultata "positiva" al Coronavirus: off-limits il Punto Nascite

Diverse sono le iniziative di solidarietà messe in campo dal Comune per offrire un aiuto alle famiglie che versano in condizioni di difficoltà.

Potrebbe interessarti: http://www.agrigentonotizie.it/cronaca/ribera-donna-positiva-coronavirus-morte-endouterina-punto-nascite-sciacca.html

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento