Controlli straordinari durante le festività, Imbrò: "Essenziale la rotazione per la copertura dei servizi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il 29 novembre scorso si è tenuto un vertice tra i vertici della Questura di Agrigento e le organizzazioni sindacali della Polizia di Stato. Ancora una volta il Movimento dei Poliziotti Democratici  e Riformisti ha condiviso un piano di potenziamento finalizzato al controllo del territorio esigendo in particolare due aspetti, la capillarità del controllo nei  quartieri storici  e nelle periferie agrigentine, non trascurando il cuore della città questo senza eludere i diritti degli uomini e delle donne della Polizia di Stato. Dichiarazione del segretario generale provinciale del Movimento dei poliziotti democratici e riformisti Alfonso Imbrò: "Riteniamo fondamentale che nel periodo delle festività natalizie le forze di Polizia accentuino la loro presenza. Questo è possibile unicamente attraverso un ulteriore sacrificio  in termini umani, in quanto è nota la carenza di personale che insiste nella nostra Provincia. Abbiamo specificato al Questore, Iraci che la rotazione per la copertura dei servizi è indispensabile e che al personale debba essere garantita almeno una festività da trascorrere con le rispettive famiglie, rispettando turni ed esigenze particolari. Siamo altresì convinti che i nostri sacrifici, compresi ampiamente dalla cittadinanza, in questo periodo necessitino di una maggiore attenzione da parte del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, spesso distratto dalle esigenze delle grandi città metropolitane e dai dati che vengono fuori dai vari censimenti ove, malgrado Agrigento risulti agli ultimi posti per la qualità di vita, viene assegnato un dieci e lode alla sicurezza, merito degli uomini e delle donne della forze di Polizia e di chi ha l'onere e l'onore di guidarli. Consentiteci di concludere con un forte apprezzamento ai nostri colleghi con un plauso a tutte le forze dell'ordine di questa Provincia per l'ennesima disponibilità dimostrata a favore della cittadinanza tutta."
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento