Consorzio universitario "Empedocle", i sindacati incontrano Di Maida

I segretari provinciali si sono confrontati con il nuovo commissario del Cua sulle prospettive della struttura

I segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil, Alfonso Buscemi, Emmanuele Piranio e Gero
Acquisto, hanno incontrato il commissario del Consorzio universitario "Empedocle" di Agrigento,  Giovanni Di Maida. Un confronto utile per fare il punto sull'attuale stato dell'arte e anche per prendere atto dei risultati finora raggiunti dopo anni di instabilità.

Proprio in tal senso si è ritenuto necessario intraprendere iniziative comuni che possano rafforzare il ruolo  culturale rappresentato dal Cua. In tal senso la triplice ha proposto un ulteriore arricchimento dell’offerta formativa con corsi pertinenti alle peculiarità ed alla domanda del territorio, sottolineando l’importanza del Consorzio come sede naturale non solo per la promozione della cultura, ma anche come sostegno alle attività produttive mettendosi a disposizione delle aziende.

A breve verrà organizzato insieme ai sindacati, un convegno programmatico che miri ad individuare strategie da porre in essere a favore del tessuto produttivo della provincia di Agrigento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • A Milano con la paura addosso, Daniele: "Coronavirus? Ho un consiglio per i miei concittadini"

  • Su e giù dai carri e continue risse, il questore "ferma" il Carnevale di Palma

  • Mandorlo in fiore annullato per rischio Coronavirus, ma quattro gruppi folk sono in arrivo in città

  • Incidente in via Mattarella: scontro fra auto e moto, ferito grave un 15enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento