Comune, serve un funzionario tecnico: avviata selezione interna

La scelta verrà fatta in attesa della riorganizzazione dell'ente e dell'individuazione delle procedure per una eventuale copertura a tempo indeterminato dei posti di dirigenti vacanti

Serve un funzionario direttivo tecnico per coprire un posto a tempo determinato per sei mesi dell'area tecnica. E' nell'ambito della definizione del programma provvisorio triennale del fabbisogno del personale 2017/2019 del Comune di Agrigento che è stata prevista l'attivazione di una procedura di selezione interna, da concludersi entro e non oltre la fine del mese. La selezione avverrà tra i funzionari a tempo indeterminato appartenenti alla categoria D3 ex VIII q.f..

Di fatto, uno degli incarichi dirigenziali dell'area tecnica in scadenza è stato conferito con attribuzioni di funzioni dirigenziali a tempo determinato a personale interno. Il tutto nell'attesa del processo di riorganizzazione dell'ente e dell'individuazione delle procedure per una eventuale copertura a tempo indeterminato dei posti di dirigenti vacanti. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Marmista massacrato e ucciso nel suo laboratorio, il luogo del delitto al setaccio

  • Cronaca

    Abitazioni e negozi nel "mirino" dei ladri, tentati tre nuovi colpi

  • Canicatti

    Devastate dalle fiamme due auto, la polizia apre un'inchiesta

  • Cronaca

    "Abusivismo edilizio", firmata una nuova ingiunzione di demolizione

I più letti della settimana

  • Quaranta è un fiume in piena: "Messina Denaro? E' il capo di Cosa Nostra"

  • La Valle tra i palazzi della città, intervengono "Le Iene": Firetto pronto a denunciare

  • Il commissario Montalbano in "Amore", stasera le scene girate alla casa di Pirandello

  • Registra con il cellulare le donne che usavano il bagno di uno studio medico: denunciato

  • "Furti, rapine e ricettazione: scoperta un'associazione per delinquere": tre fermi

  • Quaranta apre nuovi squarci sulla latitanza di Messina: "Pullara gli cercava i covi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento