Il commissario Montalbano nella Valle, Agrigento incollata alla tv

La città era curiosa di vedere le bellezze in Rai, alcuni sono rimasti delusi per il "poco tempo". Altri, non hanno potuto fare a meno di apprezzare

Il commissario Montalbano nella Valle dei Templi

Il commissario Montalbano torna con un episodio speciale. Si, perché per Agrigento, la puntata andata in onda ieri sera su Rai Uno è stata speciale. Il commissario Montalbano è stato tra le bellezze della Valle dei Templi.

LEGGI ANCHE: CRESCE L'ATTESA PER MONTALBANO

Agrigentini incollati alla tv, per potere vedere la “famosa scena” tra le colonne dei templi agrigentini. Montalbano continua ad essere nell’olimpo dell’Auditel, anche ieri con il ‘Come voleva la prassi’ ha raccolto tanti consensi. Infatti, la puntata di ieri ha battuto ogni record. "Montalbano" è stato visto da 11 milioni e 268 mila telespettatori.

E gli agrigentini? Alcuni sono rimasti delusi per il poco tempo dedicato alla Valle, altri non ha potuto fare a meno che apprezzare la scelta di portare le bellezze di Agrigento su Rai uno. Una promozione turistica che non guasta, la serie tv è tratta dai romanzi di Andrea Camilleri.  A commentare la puntata, anche il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto. “Il Montalbano di ieri sera – ha detto – è stato il programma televisivo, in assoluto, più visto. I primi dati Auditel parlano di uno share del 44,11 per cento pari a 11 milioni e 268 mila telespettatori. A tutto questo, in termini di ritorno di immagine, vanno aggiunti i “passaggi” del video “promo battage” di 42 secondi, in onda nei giorni precedenti; un trailer contenente la scena del Commissario che si aggira tra il tempio greco, per promuovere la puntata, trasmesso a ciclo continuo in diverse fasce orarie. Dunque un’incredibile 'finestra' internazionale che promuove Agrigento e la sua Valle, alla luce del fatto che il commissario televisivo, che ha alle spalle 11 stagioni e più di trenta episodi, viene tradotto in 13 lingue e venduto in 28 Paesi del mondo. Auspichiamo - ha concluso il sindaco Lillo Firetto - che il nostro Commissario Montalbano frequenti più spesso Agrigento e la sua Valle dei templi".

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

  • Come proteggere le nostre case dalle zanzare con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

  • Auto travolge un ciclista, 51enne muore dopo l'incidente sulla statale Licata-Ravanusa

  • Si sfonda il tetto e il muratore precipita, grave trauma cranico: la prognosi sulla vita è riservata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento