Alte fiamme accerchiano il bosco, interviene anche l'elicottero

A complicare ogni cosa è stato il vento. Non si esclude, ma sembra ancora presto per averne certezza, che il rogo possa anche aver avuto una origine dolosa  

Elicottero in azione

E' dovuto intervenire un elicottero oltre alle squadre dei vigili del fuoco e della Forestale per spegnere l'incendio che ha danneggiato il bosco di Comitini. La macchia Mediterranea devastata dalle fiamme è stata quella che si trova nella parte alta, dopo lo scalo ferroviario dismesso della città. 

Raccolto l'Sos, vigili del fuoco ed uomini della Forestale hanno cercato di fare del loro meglio per circoscrivere le alte fiamme. A complicare ogni cosa è stato però il vento. E ad un certo punto s'è reso necessario anche l'intervento dell'elicottero che, dopo diversi lanci dall'alto, è riuscito ad avere la meglio sul vasto fronte incandescente.

Non si esclude, ma sembra ancora presto per averne certezza, che le fiamme possano anche aver avuto una origine dolosa.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • Mamma di due bambini prova a lanciarsi dal viadotto, salvata in extremis dalla polizia

  • Crolla cornicione di un palazzo: terrore in piazza Cavour, evacuate famiglie e sequestrata l'area

  • Alfa Romeo si schianta contro la rotonda degli Scrittori: un 30enne è in gravi condizioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento