Parte un colpo di fucile durante una battuta di caccia, ferito un 65enne: denunciata una 19enne

Il bracciante agricolo è stato portato al pronto soccorso dove i medici lo hanno sottoposto a tutti i necessari accertamenti. Non risulta essere in pericolo di vita

(foto ARCHIVIO)

Incidente di caccia, stamani, nelle campagne di Palma di Montechiaro. Un bracciante agricolo - T. V., di Palma di Montechiaro, -  di 65 anni si è presentato all'ospedale "San Giacomo d'Altopasso" di Licata con una ferita d'arma da fuoco all'addome. Le immediate indagini dei carabinieri della compagnia di Licata hanno subito consentito d'accertare che mentre l'uomo era a caccia, assieme ad un gruppo di amici, è stato raggiunto da un colpo di fucile esploso - in maniera accidentale - da una ragazza, pure lei di Palma di Montechiaro, di 19 anni. 

I carabinieri, dopo aver ricostruito tutto l'accaduto, hanno sequestrato il fucile e denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, la studente diciannovenne.  Dovra' rispondere dell'ipotesi di reato di lesioni personali. 

Pare che, durante la battuta di caccia effettuata in contrada Daino a Palma di Montechiaro, la diciannovenne sia, all'improvviso, scivolata e che sia, accidentalmente, partito un colpo che ha attinto il bracciante agricolo all'addome. Il bracciante agricolo è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale "San Giacomo d'Altopasso" di Licata dove i medici lo hanno sottoposto a tutti i necessari accertamenti e a un intervento chirurgico. Non risulta essere in pericolo di vita  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scoperta una piantagione di marijuana "fai da te": arrestata un'intera famiglia

  • Cronaca

    Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • Licata

    Nuova notte di fuoco: danneggiate le auto di un disoccupato e di un ambulante

  • Cronaca

    Pino Cuttaia conferma le due stelle Michelin, "La Madia" non tradisce le aspettative

I più letti della settimana

  • L'incubo statale Agrigento-Palermo: ecco dove resta chiusa e tutte le deviazioni

  • Scommesse on line con la regia della mafia, coinvolti quattro agrigentini

  • Pericolo caduta massi sulla strada, chiusa la statale "Delle Solfare"

  • Due colpi di fucile contro il portone e uno contro la camera da letto: 40enne nel mirino

  • "Fiumi" di cocaina e hashish lungo le vie della movida: nei guai una decina di giovani

  • Agrigentini emigrati, Antonio Mallia: "Vi racconto la mia New York, la nostra città deve svegliarsi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento