Traghetti fermi da 8 giorni, Martello: "Servono navi più efficienti e moderne"

Il sindaco: "La ‘colpa’ non è stata solo del maltempo: imbarcazioni migliori di quelle attualmente in servizio avrebbero potuto navigare anche con condizioni meteo avverse”

“A causa del maltempo che ha investito la Sicilia, Lampedusa e Linosa sono rimaste per ben otto giorni senza collegamenti navali con Porto Empedocle. Ma la ‘colpa’ non è stata solo delle condizioni meteorologiche: navi più moderne e tecnologicamente migliori di quelle attualmente in servizio avrebbero potuto navigare anche con condizioni meteo avverse”. Lo dice Totò Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa.

“È necessario che la Regione Siciliana - prosegue Martello - attraverso l’assessorato alle Infrastrutture e Trasporti, intervenga presso il Ministero dei Trasporti affinché si pubblichi un bando per ottenere un nuovo naviglio tecnologicamente adeguato ai collegamenti marittimi con le Pelagie, anche in relazione alle necessità di continuità territoriale delle nostre isole. In questi otto giorni i nostri concittadini e l’intera economia di Lampedusa e Linosa hanno subito disagi e danni consistenti. Chiederò un incontro con l’assessore Marco Falcone – conclude il sindaco di Lampedusa e Linosa - per  individuare un percorso che permetta, finalmente, di poter contare su un collegamento marittimo sicuro, moderno ed efficiente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente sul lavoro mentre ara il terreno: perde la vita un 62enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento