Giornata di "passione" all'ufficio anagrafe, caos e code agli sportelli

Il Comune aveva avvisato nei giorni scorsi che sarebbe stata ristretta la capacità di risposta agli utenti

Gli uffici comunali in piazza Gallo (foto: Google)

Hanno aspettato ore in coda, per poi tornare a casa senza essere serviti. Giornata di "passione" ieri all'ufficio anagrafe del Comune di Agrigento, in piazza Gallo. Una quarantina di utenti, tra cui una donna incinta e alcuni bambini - si legge sul quotidiano La Sicilia - si sono recati allo sportello per ottenere carte d'identità e documenti, ma dopo una lunga attesa, sono stati informati che solo in 20 potevano essere serviti e gli altri sarebbero dovuti tornare un altro giorno. 

Inoltre, lo stesso Comune aveva avvisato nei giorni scorsi che sarebbe stata ristretta la capacità di risposta agli utenti. L'ufficio anagrafe ha al momento solo due postazioni su sei attivate per il rilascio della carta d'identità elettronica, per cui si può garantire solo il rilascio di 20 carte al giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento