Furti nelle auto in sosta al San Giovanni di Dio, incontro con la Cisl

Il responsabile sanità del sindacato ha dialogato con il direttore generale per valutare alcune misure ad hoc

Furti a danni delle auto all'interno del parcheggio dell'ospedale "San Giovanni di Dio" di Agrigento, incontro operativo con il direttore generale dell'Asp con il responsabile del dipartimento Sanità della Cisl Giovanni Farruggia.

Il confronto è servito soprattutto per dare mandato al personale tecnico aziendale di provvedere a porre in essere tutte le iniziative utili per attivare 126 stalli di parcheggio già previsti e anche per avanzare l'ipotesi di creare uno spazio riservato ai dipendenti, dotato di sbarra di delimitazione, in modo che questi possano avere "garantito il parcheggio a qualsiasi orario, prevenendo sia tempi inutili per la ricerca del parcheggio, che l'ipotesi di dovere lasciare il proprio automezzo al di fuori degli spazi previsti e di incorrere quindi nelle sanzioni da parte della polizia municipale, tutto al fine di tutelare gli operatori ed utenti all'interno degli spazi aziendali".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

  • Incidente sulla statale 123, uomo perde controllo dell'auto: estratto dalle lamiere

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento