Viadotto Akragas, Mareamico scrive al sindaco: "Riaprire il primo tratto"

L'associazione ambientalista: "La gran parte di piloni ammalorati si trovano nella seconda parte, dalla necropoli Pezzino a Villaseta"

Il viadotto Akragas (foto: Mareamico)

L'associazione Mareamico Agrigento torna sul caso del viadotto Akragas e lo fa con una lettera aperta al sindaco di Agrigento, Lillo Firetto.

"Abbiamo scritto una lettera - fanno sapere dall'associazione ambientalista - con la quale chiediamo di intervenire sull'Anas affinché valuti la possibilità di aprire la prima parte del viadotto Akragas, dopo aver controllato la sicurezza di questa parte di strada, visto che la gran parte di piloni ammalorati si trovano nella seconda parte, dalla necropoli Pezzino a Villaseta. Questa soluzione ridurebbe notevolmente i problemi di circolazione in città".

Ieri, prima domenica dalla chiusura del viadotto, la circolazione stradale in città è andata in tilt, sia lungo la via Panoramica dei Templi che lungo la Passeggiata archeologica, nonché sulla statale 640 in direzione Porto Empedocle.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di philips
    philips

    Marteamico si metta d'accordo con se stessa, il viadotto o si chiude tutto e meglio si demolisce tutto e si riporta alla luce la necropoli Pezzino. E' una bruttura che offende la città, voluta dal ministro di allora e suoi sodali.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "guerra" della Scala dei Turchi, Zicari: "Sono pronto a dormire qui"

  • Cronaca

    Viadotto Morandi chiuso, nel week end traffico in tilt: "Fate qualcosa"

  • Cronaca

    Salvini è atterrato a Lampedusa: visita al cimitero delle barche ed alla Porta d'Europa

  • Cronaca

    Coni, Antonella Attanasio è il nuovo delegato provinciale

I più letti della settimana

  • Concessioni edilizie e tangenti, intrecci tra massoneria e mafia: il racconto choc del pentito Tuzzolino

  • Ultraleggero si schianta sulla statale 640, morto il pilota 55enne

  • L'incidente aereo, la telecamera ha registrato tutto: chiarita la dinamica dell'impatto

  • A Londra durante l'attentato, l'agrigentino: "Tutti mi dicono di tornare, ma io resto"

  • "Armato di pistola, minaccia una famiglia", arrestato quarantenne

  • "Sorpresi con due chili di hashish da 20 mila euro", arrestati tre studenti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento