Pericolo crolli alla Scala dei Turchi, un'area è stata chiusa

Nessun problema, invece, sul lato orientale, dove la spiaggia è perfettamente fruibile

La Scala dei Turchi

Pericolo caduta massi, chiusa una parte della Scala dei Turchi. Il versante tra la scogliera di marna e Lido Rossello è stato di fatto chiuso. Secondo quanto riferisce l'edizione odierna del Giornale di Sicilia, il sindaco Calogero Zicari d’accordo con la polizia municipale, ha sbarrato il tratto di Scala dei Turchi.

Nessun problema sul lato orientale, dove la spiaggia è perfettamente fruibile. Anche quest’anno è boom di presenze, i primi dati danno ancora ragione alla bellezza della Scala dei Turchi. In questi giorni saranno ultimati anche il lavori del belvedere.

“Stiamo ampliando il belvedere, più del doppio rispetto a quello realizzato l'anno scorso dal Fai, sarà esteso fino a 1.200 metri quadrati e sarà complessivamente lungo circa 140 metri. La prossima settimana - ha spiegato ieri il sindaco Zicari durante un sopralluogo - gli operai dell'Esa che stanno collaborando con il comune di Realmonte sistemeranno la staccionata e le panchine in legno anche in questa nuova area della terrazza panoramica, entro la fine di luglio pensiamo di poterla aprire ala fruizione del pubblico”.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 115: camion precipita dal ponte, trasferito a Palermo il conducente

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Scopre il tradimento del marito e per strada scoppia il parapiglia

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento