Riduzione di tasse e imposte per chi investe nel centro storico, al via regolamento

La proposta dell'amministrazione è stata inoltrata agli uffici per i pareri

Centro storico, arrivano incentivi per chi apre attività con finalità turistiche. E’ in fase di analisi da parte dei funzionari del Comune di Siculiana la bozza di un regolamento per la concessione di “agevolazioni tributarie, incentivi e contributi a favore di imprese che intraprendono nuove attività” nel centro storico e nella via Gugliemo Marconi.

Un modo per sostenere l'insediamento di attività dedicate a turismo o ai servizi, attraverso un'agevolazione in termini di riduzione delle imposte o delle tasse comunali (imu, tari, occupazione del suolo pubblico ecc) per un tot di anni dal momento dell'apertura.

I dettagli della proposta al momento non sono ancora definiti, perché ci sarà ancora da individuare in che modo,  praticamente, potranno essere concesse le agevolazioni, in che misura e per quanto tempo. L'amministrazione comunale del sindaco Leonardo Lauricella, comunque, sostiene il progetto, convinta che possa agevolare il percorso di riqualificazione che si sta conducendo in quelle aree. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento