Riduzione di tasse e imposte per chi investe nel centro storico, al via regolamento

La proposta dell'amministrazione è stata inoltrata agli uffici per i pareri

Centro storico, arrivano incentivi per chi apre attività con finalità turistiche. E’ in fase di analisi da parte dei funzionari del Comune di Siculiana la bozza di un regolamento per la concessione di “agevolazioni tributarie, incentivi e contributi a favore di imprese che intraprendono nuove attività” nel centro storico e nella via Gugliemo Marconi.

Un modo per sostenere l'insediamento di attività dedicate a turismo o ai servizi, attraverso un'agevolazione in termini di riduzione delle imposte o delle tasse comunali (imu, tari, occupazione del suolo pubblico ecc) per un tot di anni dal momento dell'apertura.

I dettagli della proposta al momento non sono ancora definiti, perché ci sarà ancora da individuare in che modo,  praticamente, potranno essere concesse le agevolazioni, in che misura e per quanto tempo. L'amministrazione comunale del sindaco Leonardo Lauricella, comunque, sostiene il progetto, convinta che possa agevolare il percorso di riqualificazione che si sta conducendo in quelle aree. 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento