La poetessa lampedusana Caterina Famularo vince il premio "Alda Merini"

L'autrice si è classificata prima nella sezione silloge inedita con la raccolta "Il giglio marino di Lampedusa. Frammenti d'isolitudine"

Caterina Famularo (foto da Facebook)

La scrittrice lampedusana Caterina Famularo ha vinto il premio “Alda Merini”, giunto alla seconda edizione. L'autrice si è classificata prima nella sezione silloge inedita con la raccolta "Il giglio marino di Lampedusa. Frammenti d'isolitudine". La cerimonia di premizione si è tenuta nelle sale di Palazzo Tozzoni ad Imola.

Il premio nazionale di poesia e narrativa, patrocinato dalla Regione Emilia Romagna e dai Comuni di Bologna e Imola, ha visto come presidente onorario Emanuela Carniti Merini, prima delle quattro figlie della poetessa scomparsa nel 2009.

"Un poema all'insularità, questa condizione di vita che è insieme destino e scelta", queste le parole lette durante la cerimonia. "L'opera è un canto a questa porzione d'Africa, - recita la motivazione del premio - una poesia che si identifica con la sua autrice ed una poetessa che è la sua stessa isola. Siamo lieti di premiare quest'opera che ci ha molto emozionato".

(Foto e video da Facebook)

premio alda merini-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • complimenti!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Senza stipendio da 8 mesi, sit-in dei netturbini davanti la Prefettura

  • Cronaca

    "In tasca aveva 17 dosi di hashish", denunciato diciannovenne

  • Cronaca

    Skysport che gaffe, l'Akragas data per retrocessa in serie D

  • Cronaca

    L'agguato di Favara, proseguono le indagini: il fascicolo passa alla Dda

I più letti della settimana

  • L'agguato di Favara, il ferito trovato in contrada Consolida: zoppicando cercava di raggiungere l'ospedale

  • Sparatoria fra due gruppi rivali a Favara, ferito un trentacinquenne

  • L'agguato di Favara, il ferito sottoposto allo "Stub" e sentito dai carabinieri

  • Gli studenti del liceo "Leonardo" ricordano la compagna scomparsa

  • Sedicenne morto in incidente stradale, l'amica in aula: "Pioveva e andavamo veloci"

  • La lunga scia di sangue che "lega" Favara, Porto Empedocle e Liegi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento