Torna il premio "Enzo Di Pisa" e si pensa ad una rassegna teatrale con Guardì

I riconoscimenti verranno consegnati a Franco Catalano, Michele Fantauzzo, Fabrizio Giuliano, Raimondo Rotolo

Da sinistra: Guardì e Di Pisa

Domenica 4 agosto, nella stessa giornata in cui si festeggia il santo patrono, Casteltermini torna ad assegnare il premio “Enzo Di Pisa”: un riconoscimento per ricordare l’autore, umorista, scrittore e regista siciliano scomparso nel dicembre 1978. Negli anni precedenti il premio è stato assegnato ad importanti personalità del mondo dello spettacolo. Quest’anno la nuova Giunta castelterminese, guidata da Filippo Pellitteri, grazie anche all’incontro con il regista Michele Guardì, ha deciso di ridare vita all’iniziativa.

Il premio, per il 2019, sarà  assegnato, alla memoria di quattro attori che hanno reso importante il teatro castelterminese, e non solo. I premiati saranno: Franco Catalano, Michele Fantauzzo, Fabrizio Giuliano, Raimondo Rotolo.

“La manifestazione – commentano dall’amministrazione comunale – ha quale obiettivo la ripresa di un riconoscimento che, per diversi anni, ha dato lustro a Casteltermini, con l'impegno di riprendere ad organizzare, fin dal prossimo anno, con la collaborazione di Guardì, la rassegna teatrale all’interno della quale negli anni ‘90 era nato il premio Enzo Di Pisa.” Quest'anno il premio sarà inserito nella serata che si terrà in piazza Duomo e che avrà come protagonista la cantante Daria Biancardi finalista in  “All together now”, il nuovo talent musicale in onda su Canale 5 condotto da Michelle Hunziker e J-Ax.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento