"Vessava l'anziana madre", divieto di avvicinamento per un quarantenne

La settantenne sarebbe stata costretta pure ad abbandonare l'abitazione per sfuggire alla violenze del figlio

Gli agenti del commissariato di Canicattì, ieri sera, hanno eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento a carico di un quarantenne che, sostiene l'accusa, avrebbe vessato la propria madre ultrasettantenne, che sarebbe stata costretta ad abbandonare la casa per evitare il peggio.

Un caso definito da codice rosso e per questo al termine di una velocissima indagine per accertare il Gip, su richiesta del pm, ha emesso il provvedimento cautelare allontanamento dalla casa familiare con prescrizione di divieto di avvicinamento alla donna. L'uomo avrebbe posto l'anziana madre in un continuo stato di soggezione e prostrazione psicologica, rendendo abitualmente dolorosa la vita familiare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziana sarebbe stata costretta pure ad abbandonare l'abitazione per sfuggire alla violenze del figlio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento