"Ha ucciso e sviscerato un gattino", 50enne confessa: "Volevo mangiarlo"

L'uomo è stato denunciato, dalla polizia, alla Procura per uccisione di animale e porto illecito di arma bianca, un coltello da sub nello specifico che aveva nello zaino assieme al cucciolo senza vita

(foto ARCHIVIO)

Ha ucciso e sviscerato un gattino. Ha 50 anni l'uomo, di origini romene, che è stato denunciato alla Procura di Agrigento - dalla polizia di Canicattì - per uccisione di animale e porto illecito di arma bianca, un coltello da sub nello specifico.

I poliziotti del commissariato di Canicattì, ieri pomeriggio, sono intervenuti in centro perché, nei pressi di un noto supermercato, era stato segnalato un uomo che stava maltrattando un animale: un gattino appunto. La pattuglia, giunta tempestivamente sul posto, ha subito visto l'uomo. Stava gettando qualcosa sotto le autovetture in sosta. 

Gli agenti hanno capito immediatamente: erano interiora di un animale. L'individuo è stato bloccato e perquisito. All'interno dello zaino, che aveva con se, è stato ritrovato il gatto privo di vita e il coltello, ancora sporco di sangue. Coltello utilizzato, senza alcuna ombra di dubbio, per uccidere il povero animale. Sono stati chiamati i veterinari del distretto Asp di Canicattì che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell'animale.

L'uomo è stato sentito dai poliziotti ed ha candidamente ammesso: "Volevo mangiarlo!". E' stato denunciato alla Procura e verrà segnalato, sempre dai poliziotti del locale commissariato, ai Servizi sociali del Comune di Canicattì.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

  • Incidente sul lavoro: meccanico 19enne perde tre falangi della mano 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento