Sbanda ed esce fuori strada con l'auto, incidente causato dall'alcool: denunciato

Il quarantenne venne fatto sottoporre, in ospedale, agli esami del sangue. Dovrà, adesso, rispondere di guida in stato d'ebbrezza

Sbanda e finisce fuori strada, lungo la statale 122, con la macchina. Era la fine di aprile quando, sul posto dell'incidente stradale, intervennero i poliziotti del commissariato di Canicattì. Ieri, a distanza di quasi un mese, il conducente di quell'auto: un quarantenne canicattinese è stato denunciato, alla Procura, per guida in stato d'ebbrezza. 

La pattuglia del commissariato di Canicattì era intervenuta per i rilievi stradali e aveva fatto sottoporre - all'ospedale "Barone Lombardo" - il conducente dell'utilitaria agli esami alcoolemici. Accertamenti che hanno dato esito positivo: il tasso alcoolemico riscontrato è stato di 2.07 gr/litro a fronte di un limite di legge di 0.5 gr/litro. Al denunciato è stata sequestrata l'auto per 6 mesi ed è stata sospesa la patente di guida. Al termine del processo, il giudice potrebbe condannarlo anche ad una ammenda da 1500 a 6000 euro oltre l'arresto da 6 mesi ad 1 anno e la confisca del veicolo.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento