Scoppia l'incendio in un magazzino, dilaga il panico: danni ad un'auto ma tutti in salvo

Sette i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e quelli del distaccamento di Canicattì che sono intervenuti per cercare di scongiurare il peggio

Un momento delle operazioni

Brucia l'autovettura - una Fiat Cinquecento - all'interno di un magazzino di via Giuseppe Verdi a Canicattì. Erano le 14 circa quando, in città, dilagava l'allarme. Ad andare a fuoco l'interno magazzino con soppalco. Sette i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e quelli del distaccamento di Canicattì che sono intervenuti per cercare di scongiurare il peggio. Per oltre due ore, i pompieri si sono occupati prima di spegnere le fiamme e poi di mettere tutto in sicurezza. In via precauzionale, i residenti nel piccolo immobile sono stati allontanati. 

Danni, e anche pesanti, alla fine, si sono registrati sull'auto e ai suppellettili presenti nel magazzino. Per fortuna, nessuno dei residenti s'è fatto male. Soltanto quando le fiamme sono state spente, tutti hanno potuto far rientro in casa propria.  

IL VIDEO. Fiamme e fumo in un magazzino, i pompieri evitano il peggio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • La "fabbrica" dei falsi invalidi, ispettore della Digos: "Non c'era una sola banda ma erano due"

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento