Settantenne trovato morto in casa, avviate le indagini

La salma è stata ritrovata dai vigili del fuoco che sono riusciti ad entrare in quella residenza dopo aver forzato un infisso

(foto ARCHIVIO)

Un settantenne è stato trovato privo di vita all'interno della sua abitazione, dove viveva da solo, al viale Della Vittoria: in pieno centro a Canicattì. Il rinvenimento è stato fatto dai vigili del fuoco che sono riusciti ad entrare in quella residenza dopo aver forzato un infisso. Sul posto anche i poliziotti del locale commissariato. Non ci sono certezze, ma l'ipotesi privilegiata sembrerebbe essere quella del decesso per cause naturali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La salma dell'anziano, molto conosciuto in città, è stata portata nella camera mortuaria in attesa delle decisioni del magistrato di turno. Al pm spetterà infatti stabilire se sia o meno necessaria l'autopsia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento