Orrore a Monserrato, strage di cani randagi avvelenati

Soltanto tra venerdì 27 e sabato 28 giugno scorsi, gli abitanti della zona hanno denunciato la morte di 11 cani per avvelenamento. Indagano i carabinieri, intervenuti sul posto su richiesta di alcuni residenti

Cani randagi in strada (foto archivio)

E' strage di cani randagi avvelenati nella frazione di Monserrato, ad Agrigento. Soltanto tra venerdì 27 e sabato 28 giugno scorsi, gli abitanti della zona hanno denunciato la morte di 11 cani per avvelenamento. Ignoti, infatti, avrebbero disperso alimenti velenosi per gli animali. Una vera e propria strage che ha scatenato terrore e disgusto tra i cittadini di Monserrato, costretti ad assistere alla morte in strada dei numerosi cani, alcuni dei quali praticamente "adottati" da interi quartieri. Sul posto, su richiesta dei residenti, sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, derubato un corriere: portati via pacchi e soldi

  • Il Giro d'Italia torna nell'Agrigentino, la "corsa rosa" fa tappa in Sicilia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento