Orrore a Monserrato, strage di cani randagi avvelenati

Soltanto tra venerdì 27 e sabato 28 giugno scorsi, gli abitanti della zona hanno denunciato la morte di 11 cani per avvelenamento. Indagano i carabinieri, intervenuti sul posto su richiesta di alcuni residenti

Cani randagi in strada (foto archivio)

E' strage di cani randagi avvelenati nella frazione di Monserrato, ad Agrigento. Soltanto tra venerdì 27 e sabato 28 giugno scorsi, gli abitanti della zona hanno denunciato la morte di 11 cani per avvelenamento. Ignoti, infatti, avrebbero disperso alimenti velenosi per gli animali. Una vera e propria strage che ha scatenato terrore e disgusto tra i cittadini di Monserrato, costretti ad assistere alla morte in strada dei numerosi cani, alcuni dei quali praticamente "adottati" da interi quartieri. Sul posto, su richiesta dei residenti, sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento