Misterioso rogo devasta l'auto di un autotrasportatore

Le cause delle fiamme sono tutte ancora da accertare e chiarire. L'ipotesi investigativa privilegiata da parte dei militari dell'Arma è tuttavia quella di un incendio dalla matrice dolosa

I vigili del fuoco in azione (foto archivio)

Un'autovettua - una Golf Volskagen - è stata distrutta da un misterioso incendio verificatosi, stanotte, in via Solferino a Campobello di Licata. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco. Praticamente impossibile, nonostante i tentativi, riuscire a salvare la vettura che era di proprietà di un autotrasportatore di 47 anni.

In via Solferino, per ore ed ore, anche i carabinieri della stazione cittadina che, coordinati dal comando compagnia di Licata, hanno avviato le indagini. Accanto alla Golf non sono state trovate tracce di liquido infiammabile o bidoni sospetti. Le cause del rogo sono, pertanto, tutte ancora da accertare e chiarire. L'ipotesi investigativa privilegiata da parte dei militari dell'Arma è tuttavia quella di un incendio dalla matrice dolosa.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Droga pronta per lo spaccio", raffica di casi: altre tre denunce

    • Cronaca

      "I Luoghi del cuore", boom del Giardino botanico: è nella "top ten" dei siti siciliani

    • Licata

      "Vendono auto sequestrate", denunciati tre licatesi

    • Cronaca

      "Visitata" la villa di un imprenditore, colpo da oltre 15 mila euro

    I più letti della settimana

    • Lo "strano" risveglio della Scala dei Turchi, la spiaggia diventa rossa

    • Mafia e droga, il pg insiste: "C'era un'associazione"

    • Tre colpi di pistola contro l'auto di un commerciante

    • "Trovati con 500 grammi di hashish", scattano due arresti

    • Scontro fra auto e moto, un giovane ferito: elevata multa da 5 mila euro

    • "Prima si fa toccare, poi costringe l'anziano a pagare", condannata una donna

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento