Campobello, incendio devasta due auto di proprietà di un muratore

I carabinieri stanno cercando di stabilire, assieme ai vigili del fuoco, la natura delle fiamme. Soltanto le indagini potranno chiarire se si è trattato di un rogo doloso o accidentale

Una autovettura devastata dalle fiamme (foto archivio)

Bruciano due autovetture, di proprietà di un muratore cinquantenne, a Campobello di Licata. Le vetture erano state lasciate posteggiate a pochi passi dall'abitazione del muratore quando, all'improvviso, sono divampate le fiamme. A cercare di fronteggiare il rogo, provando a salvare il salvabile, sono stati i pompieri del distaccamento di Canicattì. Le due utilitarie sono però, purtroppo, andate distrutte.

Al lavoro, anche i carabinieri che stanno cercando di stabilire - assieme ai vigili del fuoco - la natura delle fiamme. Spetterà naturalmente alle indagini accertare se si è trattato di un caso di incendio doloso o dalla matrice accidentale.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Akragas "punto pesante" contro il Melfi, Di Napoli respira

    • Cronaca

      Frana fra il Caos e Vulcano, bloccato il treno della Valle

    • Canicatti

      Lascia l'auto posteggiata ed al momento di riprenderla non la trova più

    • Cronaca

      Due cuccioli "murati vivi" fra le pietre, sono stati salvati

    I più letti della settimana

    • Concessioni edilizie e tangenti, intrecci tra massoneria e mafia: il racconto choc del pentito Tuzzolino

    • Ultraleggero si schianta sulla statale 640, morto il pilota 55enne

    • L'incidente aereo, la telecamera ha registrato tutto: chiarita la dinamica dell'impatto

    • A Londra durante l'attentato, l'agrigentino: "Tutti mi dicono di tornare, ma io resto"

    • "Armato di pistola, minaccia una famiglia", arrestato quarantenne

    • "Sorpresi con due chili di hashish da 20 mila euro", arrestati tre studenti

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento