La zona del "campo sportivo" sommersa da rovi e sterpaglie

Erbacce alte anche due metri, ci sono persino delle scalinate che sono quasi impossibili da percorrere

"Nell'arco di un mese miriamo a riavviare e a sistemare le problematiche dello spazzamento e della scerbatura, eliminando le grandi discariche di Agrigento". Queste le parole dell'assessore all'Ambiente, Nello Hamel, pronunciate nei giorni scorsi.

Hamel: "In un mese riavvieremo il sistema"

Nel frattempo, però, ci sono intere zone della città sommerse da rovi, erbacce e sterpaglie così alte che marciapiedi e scalinate sono quasi inaccessibili.

Erbacce invadono la scalinata, residenti infuriati

Nella zona attorno allo stadio Esseneto le erbacce incolte sono cresciute ovunque e all'interno si annidano zanzare, rifiuti, zecche e sporcizia di ogni tipo. 

Nei giorni scorsi c'erano state le prime proteste perchè la scalinata di via Manzoni, a causa del profiliferare elle erbacce incolte, era diventata impraticabile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di fox
    fox

    Le periferie e la città intera sono tutte  zona " campo sportivo ". Ci sono lavori che vanno fatti a prescindere se in cassa ci sono fondi o meno. Ne va della salute pubblica.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Nessuna corruzione, quelle palme furono un regalo": D'Orsi davanti ai giudici

  • Cronaca

    "Pressioni su dirigente per salvare immobile abusivo di una parente", chiesto rinvio a giudizio del sindaco

  • Cronaca

    "Cocaina nascosta nei contatori elettrici", operaio patteggia

  • Cronaca

    Il Belice dimenticato, Valenti a Montecitorio: "Cinquantuno anni dopo, è una vergogna nazionale"

I più letti della settimana

  • "Minacce ai miei dipendenti? Erano raccomandati e hanno avuto privilegi": la verità in aula di Moncada

  • Si getta in mare per farla finita, 60enne salvata in extremis dai carabinieri

  • Ancora neve sulle strade dell'Agrigentino, burrasche e rallentamenti

  • Claudio Baglioni "figlio" di Lampedusa nella bufera, Martello: "Merita rispetto"

  • "Sì, li ho uccisi io insieme ai miei cognati": 3 arresti, uno anche a Cammarata

  • Rocambolesco inseguimento, bloccata un'auto: a bordo balordi dell'Agrigentino

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento