Campetto di calcio a San Leone, arrivano le recinzioni: non le porte

A ripristinare i luoghi è stata l’Amministrazione comunale. I giovanissimi che giocheranno, però, dovranno inventarsi un modo migliore per fare gol

La recinzione del campo di calcetto è stata ripristinata. San Leone ritrova, parzialmente, il suo spazio giovani. Parzialmente, perché, il campetto è privo di porte.

Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna de La Sicilia, l’unica nota positiva è il fatto che si può passeggiare senza correre il rischio d’essere colpita con una pallonata in pieno volto.

A ripristinare i luoghi è stata l’Amministrazione comunale. I giovanissimi che giocheranno, però, dovranno inventarsi un modo migliore per fare gol. Al momento, infatti, nessuna porta da calcio è presente.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento