"Spazio comunale chiuso con catena e lucchetto abusivi", presentata denuncia

Il Municipio aveva cambiato l'affidatario della struttura nelle scorse settimane, il fatto è stato segnalato alla polizia

Il lucchetto

Ignoti nella notte di ieri hanno posizionato un lucchetto e una robusta catena al cancello di ingresso di alcuni locali a servizio di un campetto polifunzionale di contrada Lanterna. 

A fare la triste scoperta sono stati stamattina i nuovi assegnatari dell'impianto che, appunto, ha cambiato gestore da alcune settimane per scelta del Comune: il Municipio ha tolto l'uso dei locali ad una società consegnandoli alla società "Trinacria", in modo che il campetto di calcio fosse dotato anche di bagni e spogliatoi. Sul posto si sono recati gli operai del Municipio insieme al sindaco Ida Carmina e a componenti della sua Giunta. La catena "aggiuntiva" è stata rimossa e l'amministrazione comunale si è già recata al locale commissariato per presentare denuncia contro ignoti.

"Si tratta di un brutto segnale, soprattutto in un comune particolare come il nostro - spiega Carmina -. Sembra come se qualcuno volesse dire: 'questo spazio non è pubblico, ma è solo di mia proprietà'. Speriamo che si riesca a risalire agli autori del gesto e a punirli. Noi continueremo sulla nostra strada e già la prossima settimana in questa struttura si terrà un'iniziativa dedicata ai più piccoli".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

  • Incidente sulla statale 123, uomo perde controllo dell'auto: estratto dalle lamiere

  • "Sparano sulla slot machine e rapinano il bar": arrestato un 33enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento