Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Tutto pronto per la notte più lunga dell'anno: ecco le strade chiuse e come arrivare in centro

In mattinata è stato allestito il palco dal quale si brinderà per l'arrivo del 2020, diverse le indicazioni fornite dal Comune

 

La città di Agrigento si prepara ad accogliere il 2020, in piazza Vittorio Emanuele è già stato allestito il palco dal quale si esibirà il noto rapper Guè Pequegno per il concerto di Capodanno.

Concertone di capodanno, piazza sbarrata con largo anticipo e traffico in tilt

Per consentire agli operai di montare la struttura, in mattinata l’intero piazzale antistante agli uffici del Genio Civile, sono stati momentaneamente chiusi, immancabili sono stati i disagi per gli automobilisti in cerca di un parcheggio.  Sul posto abbiamo incontrato l’assessore comunale, con delega al traffico, Gabriella Battaglia che dai microfoni di AgrigentoNotizie spiega come, a partire dalle ore 22:00 di martedì 31 dicembre, cambierà la circolazione veicolare in prossimità del piazzale Vittorio Emanuele. 

La via Atenea per l'occasione sarà chiusa a tutti ad eccezzione dei residenti dalle ore 17 del 31 dicembre fino a cessato bisogno del 1 gennaio 2020.

In occasione dei giochi pirotecnici che si svolgerano all'interno della Villa del Sole, la via Europa sarà chiusa al transito veicolare e pedonale ed imposto il divieto di sosta in entrambi i lati dalle ore 20 del 31 dicembre fino a cessato bisogno. La via Francesco Crispi sarà chiusa al transito veicolare dall'incrocio con via Sturzo e nella via Acrone sarà imposto il divieto di accesso per piazza Marconi e via Francesco Crispi all'altezza dell'autoscuola Conti nel momento in cui verranno effettuati i fuochi d'artificio e fino a cessato bisogno.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento