Falsone può rimanere in carcere? Disposta una perizia medica

Il tribunale di Sorveglianza di Palermo ha nominato due periti per accertare se le condizioni di salute del pastore campobellese siano compatibili o meno con il regime carcerario

Calogero Falsone

Il tribunale di Sorveglianza di Palermo ha disposto una perizia di natura medica per accertare se le condizioni di salute di Calogero Falsone siano compatibili o meno con il regime carcerario. Già nominati due periti: un medico legale ed uno psichiatra. Sono state, dunque, accolte - in parte - le richieste della difesa che è rappresentata dall'avvocato Angela Porcello. 

Calogero Falsone, fratello del boss Giuseppe, sta scontando una condanna a 13 anni e mezzo per tentato omicidio: avrebbe cercato di uccidere un pastore romeno con il quale si contendeva l'uso di un terreno per il pascolo.

Adesso, dal carcere di Favignana è stato trasferito al Pagliarelli di Palermo.  

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    Estorsioni mafiose, niente notifica: imputato tornerà libero

  • Cronaca

    "Organizzavano furti di rame in tutta la provincia", l'intera banda davanti al gup

  • Cronaca

    Niente deroga, l'Akragas "saluta" lo stadio "Esseneto": Tavecchio dice no

  • Cronaca

    Uomo incaprettato nel Suv, i francesi misurano il portabagagli: "In Sicilia si fa così"

I più letti della settimana

  • Cultura generale al Grande Fratello Vip, Giulia De Lellis: "Ad Agrigento la famosa Scala dei Templi"

  • Si accascia per strada e muore, tragedia al viale Della Vittoria

  • Statale 118, scontro fra auto all'altezza del bivio per Joppolo Giancaxio: due persone in ospedale

  • "Traffico di prostitute al Velvet", dopo undici anni trovata la "mente" della banda

  • Costruisce bagno e sala da pranzo senza autorizzazione, il Comune ordina la demolizione

  • "Rubavano autocarri e mezzi da cantiere per poi rivenderli", arrestati anche due agrigentini

Torna su