Cade col motore in via delle Mura, chiesto risarcimento al Comune

Un cittadino è finito per terra a causa di "un'insidia non segnalata", verosimilmente una buca o un dissesto. Ora all'ente è arrivata la citazione in giudizio davanti al tribunale

Un tratto di via delle Mura

Un cittadino agrigentino ha chiesto un risarcimento danni al Comune, dopo essere caduto col ciclomotore in via delle Mura, a causa di "un'insidia non segnalata", - fanno sapere dall'amministrazione - verosimilmente una buca o un dissesto non segnalato. Era l'11 novembre 2015, adesso, all'ente è arrivata la citazione in giudizio davanti al tribunale da parte dell’agrigentino che reclama un risarcimento di circa 6.500 mila euro, oltre gli interessi legali dalla data dell'incidente.

Il sindaco Lillo Firetto ha, dunque, autorizzato la costituzione in giudizio ed ha conferito l'incarico di difesa e rappresentanza del Comune all'avvocato Rita Salvago, funzionario specialista del primo settore. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    L'inchiesta su Girgenti Acque, il Consiglio dei ministri rimuove il prefetto Nicola Diomede

  • Cronaca

    "Abusi e maltrattamenti sulla figlia", l'inchiesta approda al riesame

  • Cronaca

    Villaggio dei vip alla Scala dei Turchi, il perito scrive al gup: "Non sono incompatibile"

  • Incidenti stradali

    Scooter finisce contro l'auto rimasta in panne, ferito un giovane

I più letti della settimana

  • Terremoto a Girgenti Acque, 72 indagati per corruzione: coinvolti il prefetto e Alfano senior

  • Inchiesta Girgenti Acque: i nomi dei 72 indagati

  • Casting del Grande Fratello in giro per l'Italia, tra i candidati anche un agrigentino

  • Divampa un incendio in casa, muore un 56enne

  • L'inchiesta su Girgenti Acque, il Consiglio dei ministri rimuove il prefetto Nicola Diomede

  • L'inchiesta su Girgenti Acque, i Pm: "Tangenti sotto forma di denaro, assunzioni e voti"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento