Presta il fucile al fratello senza porto d'armi: due denunce a Montaperto

Il 73enne è stato fermato dai militari dell'Arma in contrada Zuccarello, dove stava effettuando una battuta di caccia. Alla richiesta dei documenti necessari, però, l'anziano ha spiegato che il fucile era del fratello e che lui non aveva il porto d'armi

Ha prestato il fucile da caccia al fratello, non tenendo in considerazione il fatto che lo stesso era sprovvisto di porto d'armi. Per questo motivo i carabinieri della Stazione di Montaperto hanno denunciato C.G., 75 anni, per omessa custodia di armi e il fratello, C.S., 73 anni, per porto abusivo di arma.

Il 73enne è stato fermato dai militari dell'Arma in contrada Zuccarello, dove stava effettuando una battuta di caccia. Alla richiesta dei documenti necessari, però, l'anziano ha spiegato che il fucile era del fratello e che lui non aveva il porto d'armi.

Dopo alcuni accertamenti, i carabinieri hanno denunciato il 75enne per mancata custodia e il 73enne per porto abusivo di arma. Il fucile da caccia è stato sequestrato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Picchia, maltratta e umilia la moglie davanti al figlio": il gip "allontana" 33enne

  • Sciacca

    “Gioielli rubati messi in vendita nei negozi”, due assoluzioni e una condanna

  • Cronaca

    "Aveva un'arma e munizioni illegali", ai domiciliari il cugino del boss Falsone

  • Cronaca

    Brutale pestaggio per vecchi dissapori sentimentali, annullate tre condanne

I più letti della settimana

  • Schianto fra due auto sulla statale 640, ferite due donne: una è grave

  • Duplice tentato omicidio a Palma di Montechiaro, eseguiti due fermi

  • Elicottero privato atterra tra le auto nel parcheggio di San Leone

  • Bomba d'acqua sull'Agrigentino: strade allagate, auto in panne: è emergenza

  • "Montagne" di rifiuti per sbarrare una strada, scoppia la rivolta a Porto Empedocle

  • "Trovati mentre confezionavano dosi di droga", arrestati tre giovani

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento