Cade a causa di una buca sull'asfalto e cita il Comune chiedendo oltre 20 mila euro

L'incidente che ha avuto come protagonista, suo malgrado, una donna si è verificato in via Primo Maggio che è una traversa di viale Cavaleri Magazzeni

(foto ARCHIVIO)

Cade, a causa di una buca sul manto stradale, lungo via Primo Maggio che è una traversa di viale Cavaleri Magazzeni. Resta ferita - lesioni alla testa, al braccio e al bacino - e chiede un risarcimento dei danni, al Comune di Agrigento, di 20.021,87 euro oltre ad interessi legali e rivalutazione monetaria. L'incidente che ha avuto come protagonista, suo malgrado, una donna si è verificato il 14 settembre del 2016. 

Adesso la donna ha citato il Comune davanti al tribunale di Agrigento per chiedere il risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali. Il Municipio ha deciso di costituirsi in giudizio per resistere alla domanda e il sindaco Lillo Firetto oltre ad autorizzare la costituzione dell'ente ha nominato, per la difesa e la rappresentanza del Comune, Agata Vecchio: funzionario specialista avvocato del primo settore.   


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento