Borgo Bonsignore, firmato decreto da due milioni e mezzo di euro

I lavori prevedono una totale ristrutturazione della piazzetta, con il rifacimento di tutti i prospetti, la pavimentazione originaria dell’epoca e la pubblica illuminazione dei primi anni del '900

Piazza Bonsignore

Riqualificazione della piazzetta di Borgo Bonsignore, via libera ai lavori: c'è il finanziamento. Con Decreto definitivo n. 5850 del 10/12/2019 si è avuto il via libera per i lavori di riqualificazione della piazzetta del borgo di epoca fascista. L’importo degli interventi è di 2.501.000 euro e l’ente appaltatore è il Parco Archeologico e Paesaggistico Valle dei Templi. La gara potrebbe essere bandita entro metà febbraio.

I lavori prevedono una totale ristrutturazione della piazzetta, con il rifacimento di tutti i prospetti, la pavimentazione originaria dell’epoca e la pubblica illuminazione dei primi anni del '900. 

“Siamo davvero soddisfatti e grati al presidente Musumeci – afferma il sindaco Carmelo Pace - per l’attenzione che ha voluto dedicare al nostro territorio. La riqualificazione del Borgo potrebbe essere la svolta decisiva per un incremento turistico di tutto il comprensorio. Un ringraziamento particolare anche al sovrintendente Michele Benfari che in così poco tempo, grazie alle sue qualità ha saputo portare a buon fine la complicata procedura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • L'incidente di Canicattì, le ferite erano così gravi da uccidere la 35enne?

  • Anziano si fa masturbare in strada: nuovo caso di atti osceni in luogo pubblico

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento