Commissioni e delegati per Cassa forense e Unione fori siciliani: raffica di nomine nell'avvocatura, tutti i nomi

Il consiglio dell'Ordine ha formalizzato una cinquantina di incarichi per i vari settori della giustizia

Da sinistra gli avvocati Marino, Russello, Lo Giudice, Cremona, Gaziano e Provenzani

Giustizia civile, giustizia penale, rapporti con il cittadino e formazione: l’Ordine degli avvocati di Agrigento, presieduto da Antonino Maria Cremona, individua tredici commissioni per il funzionamento della giustizia e assegna decine di incarichi. Ogni commissione ha come referente un componente del consiglio forense. Apre la lista la commissione Patrocinio a spese dello Stato e Protocolli sul patrocinio a spese dello Stato, interamente formata da componenti del consiglio dell’Ordine. Si tratta di: Angelo Avanzato, Lucia Stefania La Rocca e Anna Salvago.

Anche la commissione Difese di ufficio è interamente interna all’organismo rappresentativo della categoria ed è composta dal vice presidente Riccardo Gueli e dai consiglieri Diego Giarratana e Antonio Provenzani. Sono sei, invece, i componenti della commissione Biblioteca. La referente è Annalisa Russello, ecco gli altri componenti: Vittorio Genovese, Massimiliano Cinà, Annalisa Di Salvo e Salvatore Lo Leggio (classe 1971). E poi ancora la commissione Formazione che avrà come referente Vincenza Gaziano e altri componenti Loredana Danile, Antonio Piazza, Andrea Carnabuci e Raffaele Barra. Nella lista anche la commissione Giudice di pace e magistrato di Sorveglianza: referente è Anna Salvago. Ne fanno parte Riccardo Magro, Giacomo Sanfilippo, Giuseppe Riso e Girolamo Milioto. 

La sesta commissione è quella che si occuperà di gestire lo Sportello per il cittadino. Il consiglio ha scelto come referente Antonio Ragusa. Gli altri cinque componenti sono Angelina Spagnolo, Antonio Giorgio, Giuseppina Sintino e Graziella Vella. Il referente della commissione Informatica, invece, è Salvatore Amato. Gli altri componenti sono: Gioacchino Sorintano, Gaetano Provenzano, Alessio Calcagno e Vincenzo Vitello. Commissione Progetto Asl: la referente è Lucia Stefania La Rocca; i componenti sono Pietro D’Alessandro, Gerlando Scimè (classe 1990), Amalia Gallo e Vincenzo Cuntreri. Il referente della commissione Sport sarà Antonio Provenzani. Gli altri componenti saranno: Federico Lentini, Salvatore Loggia (classe 1981), Armando Burgio e Giuseppe Bongiorno. Leonardo Marino sarà, invece, referente della commissione Novità legislative. Ne faranno parte: Vincenzo Sica, Mario La Loggia, Pietro Cinquemani e Ivan Trupia. Commissione Giustizia civile: Maria Elena Nocera, referente; i componenti sono Antonio Ferraro, Giuseppe Giglione, Gianluca Fanara, Giancarlo Rosato, Alessio Americo e Vincenzo Sicorello. 

Diego Giarratana sarà il referente della commissione Giustizia penale che sarà composta anche da Maria Calcara, Samantha Borsellino, Calogero Lo Giudice (classe 1974), Salvatore Pitrola, Angelo Marino e Angelo Armenio. Infine la commissione Avvocatura giovane con referente Anna Salvago e composta da Luca Collura, Alessandro Sammartino, Concettina Madonia, Pasquale Vullo, Franco Riolo e Carla Sicurello. Il consiglio, inoltre, ha deliberato la nomina dell’avvocato Loredana Danile quale referente per la Cassa forense; Vincenza Gaziano e Gianluca Sprio, infine, sono stati scelti come delegati all’Unione dei fori siciliani. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • Mamma di due bambini prova a lanciarsi dal viadotto, salvata in extremis dalla polizia

  • Crolla cornicione di un palazzo: terrore in piazza Cavour, evacuate famiglie e sequestrata l'area

  • Alfa Romeo si schianta contro la rotonda degli Scrittori: un 30enne è in gravi condizioni

  • L'incidente alla rotonda degli Scrittori: ferito portato a Palermo e conducente scomparso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento