In arrivo 4 mila avvisi d'accertamento per la Tares 2013, sarà un Natale complicato?

L’amministrazione comunale – dichiarando “guerra” all’evasione tributaria – sta cercando di recuperare quanto fino ad ora non ha incassato. Per il recapito si stanno spendendo 39.900 euro

Una volta è l'Imu: quella del 2013 e del 2014. Una volta è la Tari del 2014. E adesso sarà la Tares - sempre il tributo per la gestione del servizio rifiuti che ha poi cambiato denominazione - del 2013. Sono ben 4 mila gli avvisi di accertamento che stanno già cominciando ad arrivare nelle abitazioni degli agrigentini. Sarà un Natale verosimilmente complicato visto che alle tante altre scadenze, molti dovranno aggiungere anche questa. E dovranno, chiaramente, far quadrare i conti. 

Imu 2013 e 2014, sono in arrivo 7.400 avvisi d'accertamento

Ancora una volta, l’amministrazione comunale – dichiarando “guerra” all’evasione tributaria – sta cercando di recuperare quanto fino ad ora non ha incassato. E lo ha fatto impegnando e liquidando ben 39.900 euro complessivi per inviare – con Poste italiane – gli avvisi per la Tares 2013.

Tassa sui rifiuti 2014, in arrivo oltre 8 mila avvisi

La "guerra" all'evasione fiscale viene portata avanti da palazzo dei Giganti, esattamente come tutti gli altri Comuni, per una questione di equità fiscale ma anche, inevitabilmente, per cercare di colmare i buchi che ci sono in cassa provando a far diradare le nere nubi del dissesto finanziario.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Tony
    Tony

    40mila euro per 4mila avvisi?! Proprio un affarone... datemene 20mila e ve li consegno io

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La "Mare Jonio" attracca al porto di Lampedusa: sbarcano i migranti e scatta il sequestro

  • Cronaca

    Caso "Mare Jonio", l'appello del ministro Salvini: "Conto che vengano arrestati"

  • Cronaca

    Mare Jonio ad un miglio da Lampedusa, il sindaco: "I porti sono aperti"

  • Video

    Gli ambulanti protestano in consiglio comunale: "Vogliamo poter tornare a lavorare"

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • Ventitreenne accoltellato per strada, "ci sono gravi indizi di colpevolezza a carico di un 19enne": scatta il fermo

  • L'omicidio di Alessandria della Rocca, il 19enne fermato: "Non l'ho ucciso io, non abbiamo neanche discusso"

  • Alessandria sotto shock, il parroco: "Morto un ragazzo dolcissimo e indifeso"

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento