Terme di Sciacca, fissata audizione in Commissione Attività produttive all'Ars

Si svolgerà mercoledì 30 settembre alle 10 presso la III Commissione legislativa Ars "Attività produttive" l'audizione convocata dal deputato regionale del M5s Matteo Mangiacavallo avente come oggetto la vertenza Terme di Sciacca

Si svolgerà mercoledì 30 settembre alle 10 presso la III Commissione legislativa Ars "Attività produttive" l'audizione convocata dal deputato regionale del M5s Matteo Mangiacavallo avente come oggetto la vertenza Terme di Sciacca.

«Sarà un momento utile di confronto tra la cittadinanza saccense e gli interlocutori regionali che stanno gestendo la questione Terme - dichiara Matteo Mangiacavallo, - l'occasione per fare un punto della situazione e per creare l'opportunità, offerta ai cittadini, di avanzare proposte che i funzionari della Regione potranno, non certo in audizione ma in un secondo momento, esporre agli organi decisionali, rappresentati dal presidente Crocetta e dall'assessore al bilancio Baccei».

«Da ciò la scelta di convocare il comitato cittadino "Salviamo le Terme di Sciacca" - conclude il deputato saccense, - il nostro primo cittadino Fabrizio Di Paola, Carlo Turriciano, commissario liquidatore delle Terme di Sciacca e Grazia Terranova, responsabile dell'Ufficio speciale per le società partecipate. Non si tratta di decidere nulla ma di capire come stanno le cose e quali possono essere le soluzioni. Il mondo della politica ascolterà i cittadini e ne raccoglierà inviti e sollecitazioni».

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

  • Come proteggere le nostre case dalle zanzare con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

  • Auto travolge un ciclista, 51enne muore dopo l'incidente sulla statale Licata-Ravanusa

  • Si sfonda il tetto e il muratore precipita, grave trauma cranico: la prognosi sulla vita è riservata

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento