I sindacati incontrano l'Ati: "Garantire costi bassi e tutela del personale"

Cgil, Cisl e Uil si dicono pronti ad iniziative di protesta per difendere i lavoratori

Massimo Raso, Emanuele Gallo e Gero Acquisto

Futuro del servizio idrico ma, anche, dei lavoratori che oggi continuano a non sapere cosa ne sarà di loro.

Di questo i sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno parlato con i vertici dell'Ati, senza però ottenere materialmente delle risposte "concrete".

"Abbiamo incontrato, unitariamente - dicono in una nota Massimo Raso, Emanuele Gallo e Gero Acquisto - il direttivo dell'assemblea territoriale idrica per riproporre con forza l'esigenza che si giunga presto alla definizione del soggetto che dovrà gestire il Servizio idrico integrato e che si affronti il tema della salvaguardia degli attuali livelli occupazionali, quel 'capitale umano' e professionale che va salvaguardato e difeso. E noi lo faremo. Ovviamente, contemporaneamente, siamo affinché ci possa essere un servizio improntato a criteri di economicità ed efficienza e qualità. Non ci piace la caricatura che dice che c'è chi difende i cittadini e chi (noi) solo i lavoratori! Anche perché tra quei cittadini ci sono altri lavoratori e pensionati che difenderemo esattamente allo stesso modo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sindacati si dicono comunque pronti ad attività di protesta per difendere i diritti dei lavoratori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • Grigliata notturna fra amici e assembramenti: 10 sanzioni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento