Assicurazioni, scatta il controllo nello studio di un intermediario

I carabinieri hanno portato via tre personal computer ed una notevole quantità di faldoni con documenti vari

Foto d'archivio

Uno studio di un intermediadio assicurativo passato al setaccio dai carabinieri di Porto Empedocle. È accaduto ieri, quando i militari - si legge sul quotidiano La Sicilia - sono arrivati nello studio del professionista, portando via tre personal computer ed una notevole quantità di faldoni con documenti vari. 

Il blitz è arrivato proprio quando diversi empedoclini e non solo, nei giorni scorsi, avevano scoperto di essere stati truffati, vittime di un giro di assicurazioni a basso costo, certificati rilasciati in modo poco trasparente, magari anche ad anziani.

Alla luce del recente blitz - riporta ancora il quotidiano - c'è da ipotizzare un aumento delle denunce da parte di chi ritiene di essere stato truffato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento