Carenza d'organico e criticità nei reparti, l'Asp cerca dirigenti medici

L’azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha riaperto i termini per il conferimento di incarichi a tempo determinato

L’azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha riaperto i termini per il conferimento di incarichi a tempo determinato destinati a dirigenti medici di svariate discipline. La formazione delle graduatorie, da cui attingere i professionisti, riguarda la copertura temporanea nelle specialità di Nefrologia, Anestesia e Rianimazione, Ortopedia e Traumatologia, Chirurgia generale, Medicina interna, Cardiologia, Psichiatria, Medicina e chirurgia d’accettazione e urgenza, Neonatologia, Pediatria, Chirurgia vascolare e Radiodiagnostica.

I candidati avranno tempo sino al 18 agosto per presentare un’istanza all’Asp di Agrigento, indirizzandola al commissario, completa di curriculum vitae e delle dichiarazioni di rito. Il provvedimento di reclutamento, reso urgente dalla necessità di potenziare gli organici per fronteggiare le criticità nei reparti ed incrementare costantemente la qualità dei servizi e delle prestazioni sanitarie, dispone di una tempistica pensata per permettere aimedici che si specializzano nel mese di agosto di poter subito presentare le istanze e accedere agli incarichi.
Ecco il link relativo al bando pubblicato sul sito web dell’Asp di Agrigento:
http://www.aspag.it/trasparenza/avviso-straordinario-per-il-conferimento-di-incarichi-a-tempo-determinato-di-dirigente-medico-varie-discipline/    

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento