Arrestato perché trovato con 14 dosi di cocaina: 33enne torna in libertà

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha convalidato l'arresto ed ha disposto il divieto di permanere in provincia di Agrigento

(foto ARCHIVIO)

Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha convalidato l'arresto e disposto nei confronti del tunisino 33enne senza fissa dimora, il divieto di permanere in provincia di Agrigento. Si tratta dell'immigrato che, nei giorni scorsi, era stato arrestato dai carabinieri della tenenza di Ribera dopo che era stato trovato in possesso di 14 dosi di cocaina, per un peso complessivo di circa 6 grammi. 

"Per strada con 14 dosi di cocaina", arrestato tunisino di 33 anni

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • Mamma di due bambini prova a lanciarsi dal viadotto, salvata in extremis dalla polizia

  • Crolla cornicione di un palazzo: terrore in piazza Cavour, evacuate famiglie e sequestrata l'area

  • Alfa Romeo si schianta contro la rotonda degli Scrittori: un 30enne è in gravi condizioni

  • Viene colto da un malore mentre è alla guida: auto contro un palo, muore pensionato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento