"Ha tentato di rubare una macchina", arrestato un meccanico

A notare e bloccare l'uomo - Antonino Cannistraro di 52 anni - è stato un familiare del proprietario del suv che, secondo l'accusa, stava cercando di portare via

(foto ARCHIVIO)

Sarebbe stato sorpreso mentre tentava, in via Speri ad Aragona, di collegare i fili dell'accensione. A notarlo, bloccarlo e chiamare i carabinieri è stato un familiare del proprietario della macchina - un suv Mitsubishi Asx, di colore bianco, - che il meccanico cinquantaduenne stava, secondo l'accusa, cercando di portare via. I carabinieri sono subito accorsi e hanno, appunto, arrestato, in flagranza di reato, il meccanico Antonino Cannistraro.  

Su disposizione del sostituto procuratore di turno, l'indagato è stato posto agli arresti domiciliari. Durante la perquisizione - realizzata, come procedura investigativa esige, dai carabinieri - il cinquantaduenne sarebbe stato trovato in possesso di oggetti atti allo scasso: dei cacciavite per la precisione. Per questo motivo è stato denunciato alla Procura. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • "Favori e assunzioni in cambio di informazioni riservate": indagati tre marescialli e due imprenditori

  • Incidente sulla statale 123, uomo perde controllo dell'auto: estratto dalle lamiere

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento