"Soldi in cambio del kit della differenziata", nuova bufala sul web

A smentire la necessità di versare alcunché è stato l'assessore Morreale

(foto ARCHIVIO)

Consegna dei mastelli ad Aragona previo il pagamento di una somma? Dall'Amministrazione comunale smentiscono la "bufala".

La voce si era diffusa nei giorni scorsi attraverso dei messaggi su whatsapp. In particolare circolava l'audio di una donna la quale spiegava che non meglio precisati operatori avessero annunciato la necessità per i cittadini di versare del denaro per ottenere i nuovi mastelli. Una "bufala" che era circolata rapidamente in tutta la provincia, creando panico e inutile allarmismo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così è l’assessore del comune di Aragona con delega all’Ambiente, Francesco Morreale, a ricordare che il ritiro del kit è completamente gratuito. "Smentisco quindi categoricamente le voci sul pagamento delle attrezzature per effettuare la raccolta differenziata - ha detto -".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

  • La statua di Camilleri diventa un "giallo": polemiche su donatori e progetto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento