Ladri visitano una casa rurale: arraffati gli attrezzi da lavoro

La denuncia, alla stazione dei carabinieri, è stata formalizzata dal proprietario: un pensionato ottantenne

Hanno portato via tutti gli attrezzi da lavoro: un trapano, una sega elettrica e quant’altro hanno trovato nella casa rurale di contrada Ranciditi. A presentare una denuncia di furto, alla stazione dei carabinieri di Aragona, è stato un pensionato ottantenne: il proprietario della casa rurale che si trova al confine con Grotte.

L’anziano ha trovato la porta di ingresso della sua residenza forzata, pesantemente danneggiata, e tutto, all’interno, era stato messo a soqquadro. Dalla casa rurale, stando alla denuncia formalizzata, sono risultati mancare soltanto attrezzi da lavoro. Il danno provocato all’anziano pensionato è stato quantificato fra le 400 e le 600 euro circa

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento